DALL’ ASSOCIAZIONE

  .

 

NOTIZIE DELL’ASSOCIAZIONE

 

LUTTO

L’associazione, con profondo cordoglio, comunica la scomparsa  del prof. Walter Pulcini, socio fondatore di “Aequa” e attualmente membro del Collegio dei Revisori dei Conti. Nato nel 1923, dopo aver conseguito il diploma di laurea presso la Facoltà di Magistero di Roma, aveva insegnato per lungo tempo, partecipando inoltre attivamente alla vita sociale e politica di Arsoli, di cui era stato anche sindaco. Aveva ottenuto molti riconoscimenti pubblici ed attestati di benemerenza anche per la sua intensa attività di pubblicista sia a livello locale che nazionale. Molto popolare nel suo paese e nell’intera valle dell’Aniene, era conosciuto ed apprezzato come “Lo storico di Arsoli”. Con lui, come ha dichiarato pubblicamente l’Amministazione comunale “se ne va via un pezzo della storia di Arsoli”.
Ai familiari giungano le più sincere e sentite condoglianze di tutti i soci di “Aequa”. (Riofreddo, 7 febbraio 2021)

 

 

 

 

AVVISO PER I SOCI

A causa delle limitazioni agli spostamenti e agli assembramenti previste dalla attuale normativa, le riunioni degli organi sociali (comitato, revisori dei conti, assemblea) saranno sostituite temporaneamente da scambi di corrispondenza per via elettronica o postale.

 

 

COMUNICAZIONE AI SOCI

Si informa che l’associazione Aequa dispone, oltre che della casella di posta elettronica info@aequa.org, anche di una casella di posta elettronica certificata aequi@pec.it.

 

 

EVENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Uniti dal confine” fra le associazioni culturali Aequa e Lumen. Gli autori degli articoli pubblicati nel n. 80 della rivista Aequa e nella Miscellanea 57 di Lumen interverranno per presentare i loro scritti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per assistere all’evento è necessrio prenotarsi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I